Salta al contenuto principale

drapilux a Miami con il “Furniture Club”

drapilux a Miami con il “Furniture Club”

Première in Florida: nel soleggiato sud degli Stati Uniti ha avuto luogo per la prima volta l’evento "Cruise Ship Interiors Expo", una fiera dedicata esclusivamente alle soluzioni per interni delle navi da crociera. Quattro membri del Furniture Club, tra i quali anche drapilux, si sono recati sul posto.

“Un evento davvero riuscito” è stato il riassunto del direttore commerciale Hubert Reinermann delle due giornate fieristiche del 19 e 20 giugno al Beach Convention Center di Miami. Insieme a Jérémie Chauvet, category manager per il settore navi, e all’area manager Cesc Solé è stato possibile allacciare numerosi nuovi contatti. “La qualità delle conversazioni era di livello superiore. Solo grazie a questo tipo di eventi si entra nella cerchia ristretta dei decisori del mercato globale delle navi da crociera”, è la convinzione di Reinermann. Questo perché il mercato ha strutture complesse; infatti, capita che una compagnia di navigazione proveniente dagli Stati Uniti navighi nel Pacifico con una nave il cui designer è britannico, l’appaltatore europeo e i cantieri navali asiatici. Quindi è importante avere una visione d’insieme.

drapilux a Miami con il “Furniture Club”
drapilux a Miami con il “Furniture Club”

Anche gli altri membri espositori del Furniture Club – Nehl Wohnideen, GH Hotel Interior Group e Halbmond Teppichwerke – hanno tratto conclusioni positive annunciando: “Dobbiamo tornarci!” Anche se non tutto è stato perfetto in questa première, tuttavia gli organizzatori della fiera hanno dimostrato di essere aperti alle critiche segnalando la loro disponibilità a colloquiare. In occasione della manifestazione del prossimo anno, il Furniture Club vorrebbe comunque ampliare la superficie degli stand per poter dare più spazio alle singole aziende per la presentazione dei loro prodotti.

Condividi ora

|