Salta al contenuto principale

#good2know episodio 7 – tessuti blackout vs dimout

#good2know episodio 7 – tessuti blackout vs dimout

Lo stile architettonico moderno punta sugli spazi aperti. Le grandi finestre creano stanze inondate di luce, in cui si ha una transizione fluida tra l'interno e l'esterno. Di conseguenza aumenta anche la domanda di tessuti oscuranti efficienti e orientati al design. Che sia a scuola, all'asilo, in ufficio, a teatro, al cinema, in camera da letto o in albergo, i tessuti dimout e blackout di drapilux garantiscono il grado di oscuramento più adatto a ogni tipo di stanza.

La direttrice dell'atelier di design di drapilux Kirstin Herrmann spiega le differenze.

 

Tessuti dimout

I cosiddetti dimout sono tessuti con un elevato grado di oscuramento. Questo effetto è ottenuto dalla presenza di uno strato nero intermedio nel tessuto. A seconda del materiale e del colore, il grado di oscuramento è compreso tra l'85% e il 95%. Poiché molte persone non sono troppo sensibili alla luce, la poca luce residua che filtra dal tessuto non andrà a influire negativamente sulla qualità del sonno. Inoltre, in una stanza oscurata dai tessuti dimout è comunque possibile riconoscere le sagome, il che facilita l'orientamento, una volta alzati dal letto. Per questo motivo, i tessuti dimout sono adatti per l'oscuramento delle camerette dei bambini, delle camere da letto e delle camere d'albergo, soprattutto quelle in cui filtra comunque poca luce, nonché per le case di riposo e di cura. Questi tessuti si prestano perfettamente anche come protezione solare nelle scuole e negli uffici.

All'inizio del 2018, drapilux ha ridefinito gli standard di progettazione dei tessuti dimout: ora il tessuto bianco Trevira CS base per la stampa dell'articolo 218 permette di personalizzare i tessuti dimout. A differenza del tessuto dimout tradizionale, che spesso è disponibile solo nella colorazione argento o grigia, drapilux 218 apre tutte le porte al design. Grazie alla stampa a trasferimento termico, è possibile trasferire il proprio logo o motivo colorato sul tessuto bianco, dando così un tocco di stile personalizzato all'arredamento del locale. Oltre alla possibilità di personalizzazione del disegno, l'articolo 218 drapilux è disponibile in tre disegni elaborati. Motivi moderni che ricordano il look scandinavo danno un tocco di stile al tessuto bianco base per la stampa con le loro tonalità fredde. Per questa innovazione, drapilux è stato insignito del "German Innovation Award" nel giugno 2018.

drapilux 170
drapilux 171
drapilux 173
drapilux 171

Tessuti blackout

I tessuti blackout, invece, garantiscono un grado di oscuramento del 100%, ottenuto grazie a uno speciale rivestimento acrilico sul retro del tessuto. Per questo motivo, i tessuti blackout sono più rigidi dei dimout. I tessuti oscuranti sono particolarmente adatti ai locali con un'elevata esposizione alla luce solare o agli ambienti in cui è richiesto il buio totale per motivi funzionali o di sensibilità alla luce. Perciò, questi tessuti sono impiegati di frequente sulle navi, nei cinema, nei teatri e negli hotel. Inoltre, i tessuti blackout garantiscono un isolamento termico nei locali con un'elevata esposizione al sole.

All'inizio del 2020, drapilux ha presentato tre nuovi tessuti blackout, sviluppati appositamente per il settore alberghiero. L'obiettivo era quello di sviluppare tessuti oscuranti (blackout) che rispondessero alle esigenze estetiche e funzionali delle camere degli hotel. Grazie alla sua struttura leggera, il tessuto drapilux 170 a tinta unita può essere utilizzato da solo o in combinazione con articoli trasparenti. È particolarmente degno di nota l'articolo drapilux 173: nel processo di stampa digitale, il tessuto base bianco grezzo di questo articolo viene stampato su entrambi i lati con la stessa struttura, in tonalità cromatiche diverse. La stampa sui due lati è una caratteristica unica per un blackout.

Il pezzo forte della collezione è l'articolo drapilux 171: un tessuto di velluto a tutta altezza che affascina per la sua mano morbida e soffice. La superficie del tessuto in soffice velluto è costituita da fibre che possono essere accarezzate in qualsiasi direzione. Inoltre, il tessuto può essere stampato, come dimostrato da un moderno motivo a foglia. Ulteriori opzioni di oscuramento già progettate e dotate di disegni moderni sono disponibili nella collezione 200°.

 

Qui trovi ulteriori articoli interessanti della serie #good2know

 Episodio 1 Intelligence woven in: così i nostri tessuti diventano intelligenti
Episodio 2 – drapilux all in one: la funzione esclusiva "tutto in uno"
Episodio 3 – drapilux come pioniere dei tessuti intelligenti
Episodio 4 - Rigorose certificazioni di qualità per i tessuti nel mercato del contract
Episodio 5 – Sicurezza antincendio nel periodo dell'avvento
Episodio 6 - Cosa si cela dietro l'ondata di certificazioni IMO?
 

Condividi ora

|