Salta al contenuto principale

Tendenze design primavera 2020

Tendenze design primavera 2020

La primavera 2020 vedrà un protagonista indiscusso: COVID-19, noto anche come coronavirus. Molte fiere registrano un numero molto esiguo di visitatori e, al più tardi a partire da metà marzo, tutte le fiere sono cancellate. Il nuovo motto è #socialdistancing, se si vuole assumere un atteggiamento responsabile, autoisolarsi e contribuire così a rallentare la diffusione del virus.

In questo articolo, però, non intendiamo parlare ancora di coronavirus, bensì offrirvi una lettura piacevole e stimolante. Qui di seguito i designer di drapilux presentano i nuovi colori e tessuti di tendenza per la primavera 2020.
In primavera, le nostre designer tessili Kirstin Herrmann e Ilka Drittel hanno fatto il giro delle fiere di settore: la Münchner Stofffrühling a Monaco di Baviera, l'IMM di Colonia e, naturalmente, la Heimtextil di Francoforte. Oltre alle fiere, anche tramite le ricerche online è stato possibile ottenere maggiori informazioni sulle ultime tendenze nel campo dell'interior design e dei tessuti.

Tendenze design primavera 2020
Tendenze design primavera 2020
Tendenze design primavera 2020
Tendenze design primavera 2020

Per la direttrice dello studio di design di drapilux Kirstin Herrmann, le nuove tendenze cromatiche includono ancora i colori pastello e "in particolare tutte le gradazioni dell'azzurro del cielo", spiega Kirstin. Queste tonalità spesso vengono combinate con altri colori pastello o addirittura con tonalità verde oliva, che sono "tra i miei colori preferiti di questa stagione", ammette Kirstin. Secondo la designer di drapilux, assisteremo anche a un ritorno delle tonalità del beige.

Ilka Drittel, designer tessile di drapilux, integra le nuove tendenze di colore, suddividendole in quattro categorie, come si è visto anche alla fiera di Monaco Münchner Stofffrühling: 

  • blu, sulla base del colore Pantone 2020 "classic blue";
  • i "new neutrals" sono colori fondamentali, considerando che la parola "sostenibilità", in tutte le salse, al momento è sulla bocca di tutti. Questa categoria include anche colori come il burro, il caramello, il bronzo, il tabacco e tutte le sfumature della pelle umana, nonché i colori naturali come il verde delle alghe marine;
  • il rosa e il color pesca continuano ad essere in auge;
  • le tonalità derivanti dall'arancio, tendenti ai colori zucca e terracotta e la tonalità "dark pumpkin"; 

Le caratteristiche dei tessuti non lasciano adito a dubbi: complessità e sofisticatezza sono tendenze trainanti! Infatti, i particolari tessuti dalla filatura sofistica e, per esempio, con svariate tecniche di ricamo, sono molto popolari.

Tendenze design primavera 2020
Tendenze design primavera 2020

Potrebbero essere anche i cosiddetti "tessuti tuttofare" del mercato del contract, che trovano impiego anche nelle abitazioni private. Oltre a questa tendenza, i prodotti personalizzati o personalizzabili, come le possibilità di stampa di drapilux, continuano a essere gettonati.

Che siano stampati o intessuti, i motivi floreali e animali sono ancora in voga. Le tonalità cromatiche, però, ora sono più tenui. "È meraviglioso come questi molteplici modelli organici sembrino strutture viventi", commenta entusiasta Ilka. Anche i motivi grafici e ornamentali tornano in auge.

 

La sostenibilità continua a essere un tema centrale e vi è una forte richiesta di prodotti realizzati con fibre naturali o con materiali riciclati. A tal proposito, drapilux ha presentato già a gennaio tre articoli con fibre riciclate, dotati anche della funzione ignifuga. Una "tendenza" arriva per restare. Sempre fedeli a questo motto, continueremo ad operare anche in futuro.

Secondo Ilka, anche il made in Germany o nell'UE è molto richiesto, così come le funzioni intelligenti dei tessuti, un valore aggiunto che va oltre il design e l'estetica.

Condividi ora

|